The Max Magazine, con la nuova copertina torniamo a sognare gli anni novanta

La nuova cover di The Max – Aprile 2021

The Max Magazine è la vera novità dell’editoria digitale degli ultimi due anni. La rivista riportata in vita dagli imprenditori Loris Zanrei e Gianluca Minelli “sfonda “ le 2000 visualizzazioni al giorno e raccoglie consensi da parte di lettori di tutte le età. Anche grazie ad un’App (The Max) estremamente easy ed intuitiva che permette di vedere le foto inedite e leggere le news in anteprima. Il magazine, ricordano ancora gli editori, sta registrando un fatturato in crescita del 19% rispetto al 2020 e continua a crescere nei social, in particolare su Instagram, con un +30% dei follower rispetto a inizio anno.

The Max, lusso & tendenze

La parola lusso? Un po’ stucchevole. Parliamo del vocabolo, così abusato negli ultimi anni, e parola magica su più fronti, capace di confezionare sogni su misura quasi per tutti, dai «luxury yachts» alle «luxury holidays».

A prendere il suo posto, incluse le promesse di successo, sono termini come eccellenza e unicità, declinati come alta sartoria o, in altri contesti, con la locuzione francese «metier d’art».

Di unicità si parla anche sul numero di Aprile 2021 che presenta storie «minori», frutto di un’attenta selezione e di un’idea: dare alle riviste digitali la dignità sartoriale di un prodotto su misura. E dunque, prima di tutto, un oggetto da leggere.

THE MAX è prodotto da LZ COMMUNICATION